Strumenti musicali d’ebano: migliori prodotti di Agosto 2022, prezzi, recensioni

L’ebano è un legno scuro e piuttosto compatto, viene ricavato dalle famiglie delle Ebenacee. La qualità dell’ebano, per il colore nero e la grana molto fine, è dovuta dall’albero sempreverde proveniente dalle Indie.

Caratteristiche dell’ebano

Questo tipo di legno è uno dei più densi, ma c’è da fare attenzione alle polveri, perché sono spesso irritanti per le nostre mucose. Gli alberi “maturi”, hanno il durame completamente nero, questo è a causa di un fungo parassita che fa poi cambiare il colore, facendolo annerire o diventare marrone scuro.

Utilizzi dell’ebano

L’ebano è un legno che viene impiegato per delle applicazioni di particolare impegno, partendo dalla falegnameria fine, quindi mobili di pregio, visto che essendo un legno molto pregiato, duro e piuttosto pesante, resiste alle muffe. Viene anche utilizzato per le sculture, ma non solo, anche per oggetti di uso quotidiani quali il bastone da passeggio, nell’arredamento, nei rivestimenti di lusso, fino agli strumenti musicali e agli scacchi.

Strumenti musicali d’ebano

Essendo un legno molto apprezzato e resistente, l’ebano è molto utilizzato in liuteria, soprattutto per tutti gli strumenti a fiato dei legni, quindi parliamo di flauti, oboi e clarinetti. Ma l’ebano viene utilizzato anche per i tasti del pianoforte e per le tastiere delle chitarre e del violino.

Oboe in ebano

L’oboe realizzato in ebano è solitamente uno strumento professionale, presentano dei design che vengono curati maniacalmente. Presentano alti livelli di lavorazione a mano, addirittura gli artigiani stessi che realizzano tale strumento supervisionano passo per passo la produzione di questo strumento in ebano. L’oboe presenta una intonazione accurata e risulta comodo da suonare. Il suono che lo caratterizza ha un ampio spettro di colori che garantiscono espressioni musicali più sottili. Arrivano a costare fino a 3000 euro e passa, sono spesso prodotti dalla Yamaha.

Clarinetto

Questo è uno strumento a fiato che fa sempre parte della famiglia dei legni, il suo suono viene prodotto tramite emissione di aria al suo interno. La parte in ebano del clarinetto è il barilotto, che serve per dare l’intonazione allo strumento. Ma, va detto che totalmente un clarinetto professionale viene realizzato in ebano. Soprattutto in ebano grenadilla, che viene importato dalle foreste della Tanzania e del Mozambico. Questo legno viene selezionato e stagionato per diversi anni in ambiente controllato. Ma anche il bocchino per poterlo suonare viene realizzato in ebano.

In conclusione

Abbiamo visto in quali strumenti si trova principalmente l’ebano. Si deve ricordare di fare attenzione alle tastiere delle chitarre, ai piroli per violino e ai tasti per pianoforte, che sono in ebano se professionali, poiché vanno puliti in maniera accurata.

Studentessa di Scienze della Comunicazione e soprattutto amante della scrittura. Appassionata della lettura e dell’arte. Scrivo dai periodi delle medie, ma dopo il liceo ho iniziato a perfezionarmi. Ho collaborato con qualche casa editrice, due pubblicazioni certificate e molte altre in self.  Da sempre ho creduto nella passione per la scrittura degli articoli, mi piace tutto ciò che ruota attorno alla tecnologia, alla musica e tutto ciò che concerne la comunicazione. Sono felice di poter scrivere articoli su questi temi.

Back to top
Migliori Strumenti Musicali